“NIGGERS GO HOME”: LA SCRITTA RAZZISTA COMPARSA DAVANTI ALL’AZIENDA NEL VENEZIANO

"Gesto grave e preoccupante" alla Pixarprinting di Quarto d’Altino

VENEZIA – Una scritta razzista con le parole “Niggers go gome” è stata scritta da ignoti nella notte sull’asfalto davanti alla sede dell’azienda “Pixartprinting” a Quarto D’Altino (Venezia), specializzata nella stampa on line.
Lo denunciano in una nota le Segreterie Cgil e Cisl di Venezia assieme alle federazioni di categoria Slc Cgil e Fistel Cisl.
“Gesto davvero grave e preoccupante – affermano – che ci dice chiaramente che l’accoglienza verso gli immigrati è un problema non risolto nella nostra comunità. La nostra provincia si è sempre contraddistinta per la sua cultura civile fatta di vincoli comunitari. Per questo è necessario affermare la cultura dell’uguaglianza contro questi episodi estremisti che creano la paura del diverso da sé, scatenando inutili guerre tra poveri.
Invitiamo i Sindaci di Quarto D’Altino, della Città Metropolitana di Venezia e il Prefetto di Venezia ad attivarsi per individuare tutte le iniziative utili al fine di evitare che simili tristi episodi si possano ripetere in futuro”. La Pixarprinting ha risposto con uno striscione antirazzista e ribadito la sua policy multiculturale. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.