IN CENTO PER LA CACCIA AI TESORI SEGRETI DI TREVISO

Gioco notturno per scoprire i luoghi insoliti della città
TREVISO – Chi in tacchi, chi in bermuda e chi con la bandana di capitan uncino, ma in più di 100 si sono dati appuntamento a Piazza Rinaldi per partecipare alla Caccia al tesoro di mezzanotte organizzato dallo staff della Treviso Creativity Week. Obiettivo di fondo era quello di far passare una serata diversa, attivando la risorsa della creatività per ritrovare indizi misteriosi e angoli poco conosciuti della città che spesso nella fretta della quotidianità o nella velocità dell’era moderna ci sfuggono o non consideriamo.
In questo modo a spasso tra ponticelli dimenticati, canali nascosti e palazzi storici i partecipanti hanno fatto un tuffo nella storia e nella cultura di Treviso per scoprire che è proprio questo il nostro tesoro, cioè lo straordinario patrimonio di cultura e storia che pervade ogni angolo della città, a cui rischiamo quasi di restare indifferenti o assuefatti. Ponti interrati, come Ponte San Michele, ponti distrutti dalla piena del 1512, ponte Sant’agata…, chiostri scomparsi, come quello dell’ex convento delle monache camaldolesi di santa Cristina e San Parisio, solo per iniziare. E dopo un girovagare tra quiz e imprevisti l’ultimo indizio ha riportato i partecipanti in Piazza Rinaldi per scoprire il tesoro: ma non un forziere di dobloni, bensì la scoperta della biblioteca dei ragazzi, la BRaT, un tesoro di cultura e di conoscenza con i suoi quasi 30mila libri disponibili per i nostri ragazzi, che diventa fondamentale per alimentare la Creatività e per alimentare il futuro della città.

“RI-Scopri Treviso BY NIGHT” è un evento della Treviso Creativity WEEK 2020, in programma dal 02 all’8 novembre, è lo spazio dedicato a chi vuole contribuire a cambiare il mondo, favorire il dialogo tra giovani e imprese e rompere gli schemi. Tra aprile e ottobre ha programmato una serie di eventi di avvicinamento finalizzati a contaminare e avvicinare innovatori di tutta Italia, sia online che offline. Previste tre concorsi di idee: PensoFUTURO, concorso di idee per le scuole superiori, Creativity STARTUP, premio per la startup più creativa ed innovativa ed il Palio di Fra’ Giocondo, per bambini delle scuole elementari e medie.
La Treviso Creativity WEEK 2020 è un’iniziativa promossa da Innovation Future School, associazione fondata nel 2017 per creare un ponte tra ragazzi ed imprese perché è solo insieme a loro che possiamo costruire il futuro. Coinvolgiamo gli studenti delle scuole superiori ed Università di tutta Italia in percorsi di educazione alla creatività ed alla diversità in cui con il supporto di imprenditori e professionisti lavorano sulle proprie competenze trasversali.
Galleria fotografica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.