London Stock Exchange esamina le vendite di Borsa Italiana

London Stock Exchange (LSE) sta esaminando una vendita della società di Borsa Italiana Borsa Italiana. LSE sta anche valutando una vendita della piattaforma di trading obbligazionario italiana MTS, in cui Borsa Italiana detiene una quota di maggioranza. Secondo la British Stock Exchange Company, si stanno svolgendo colloqui esplorativi.

Con una vendita italiana, LSE spera di ottenere l’approvazione della Commissione Europea per l’acquisizione del fornitore di servizi finanziari e del fornitore di dati Refinitiv. LSE vuole acquistare Refinitiv da Blackstone e Thomson Reuters per $ 27 miliardi.

Le società di borsa come Euronext o Deutsche Börse possono essere interessate a prendere in consegna Borsa Italiana. LSE possiede Borsa Italiana dal 2007.

LSE ha anche aperto i libri per la prima metà dell’anno e ha visto l’aumento del profitto dell ‘ 8% a 575 milioni di sterline.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.