CRISI RESPIRATORIA, MUORE BIMBA DI TRE ANNI

L’arresto causato da un attacco epilettico
CONEGLIANO – Un arresto respiratorio conseguente ad una crisi epilettica. E’ questo, con ogni probabilità, il motivo che ha causato, ieri sera, la morre di una bambina di tre anni.
La piccola, di origini ghanesi, la cui famiglia risiede in un comune attorno a Conegliano, era già seguita dai servizi sanitari per alcuni problemi di salute, tra cui proprio l’epilessia. Alle 19.45 il padre ha chiamato disperato il 118 perché non riusciva a svegliare la figlioletta.  Nell’abitazione sono in pochi minuti accorsi l’ambulanza e l’auto medica dall’ospedale di Conegliano e l’elicottero proveniente da Treviso. La bimba è stata immediatamente intubata sul posto e per oltre un’ora i sanitari hanno tentato di rianimarla: alle 21.26, all’arrivo al Pronto Soccorso coneglianese, i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Ora si attendono gli esami diagnostici del caso per accertare le cuase della morta.
La Direzione dell’Ulss 2 esprime la propria vicinanza e le proprie condoglianze alla famiglia della bambina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.