TRE NUOVI POSITIVI NELLA MARCA: DUE SONO TECNICI DEL CA’ FONCELLO

In insolamento, a contagiarli una vicina di casa
TREVISO – Registrate oggi, nell’ambito dell’Ulss 2, tre nuove positività. Due sono riferite a tecnici dell’ospedale Ca’ Foncello. L’accertamento è scattato dopo che uno dei due ha segnalato un lieve malessere: immediatamente sottoposti a tampone, entrambi sono risultati positivi e messi in isolamento a domicilio. L’indagine epidemiologica avviata ha stabilito che con ogni probabilità i due sono stati contagiati da una vicina di casa, sintomatica. A seguito dell’emergere delle due positività è stato avviato lo screening sui contatti stretti, in ambito sia lavorativo, sia extralavorativo. I primi 25 tamponi, sui colleghi di lavoro, hanno dato tutti esito negativo, a conferma dell’origine extraprofessionale del contagio.
Sempre oggi è emersa la positività anche di un’anziana, lievemente sintomatica, che è stata posta in isolamento a domicilio. E’ in corso l’indagine epidemiologica sia per accertare eventuali positività sia per capire l’origine del contagio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.