DOPPIO TAMPONAMENTO IN A4, MUORE L’AUTISTA DI UN CAMION

Due incidenti a poca distanza tra Cessalto e S. Stino
CESSALTO – Dalle 15 di oggi, i vigili del fuoco stanno operando lungo l’autostrada A4 tra i caselli di Cessalto e San Stino di Livenza, in direzione Trieste, per due distinti incidenti stradali. Nel primo tamponamento, avvenuto al km 433 tra due mezzi pesanti, un autista ha perso la vita. Nella seconda carabola sono stati coivolnti un furgone, un camion e un’auto, tre persone sono rimaste ferite. Le squadre, intervenute da San Donà, Motta di Livenza, Treviso con l’autogrù e il reparto volo con l’elicottero Drago 63, hanno messo in sicurezza i mezzi.
Nel tamponamento tra i due autoarticolati vigili del fuoco hanno liberato l’autista incastrato: purtroppo nonostante i soccorsi il medico del Suem ha dovuto dichiarare la morte dell’autista. Nel secondo incidente, i vigili del fuoco di Motta di Livenza, hanno estratto i tre occupanti: un bambino di 9 anni è stato stabilizzato dai sanitari ed elitrasportato in ospedale. Portati in ambulanza al pronto soccorso anche i due adulti. La squadra dei vigili del fuoco di San Donà ha inoltre portato dell’acqua a dei cavalli sofferenti per il caldo, incolonnati all’interno di un mezzo. Durante le operazioni di soccorso l’autostrada è rimasta chiusa al traffico.
Galleria fotografica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.