FANNO IL SALUTO ROMANO ED AGGREDISCONO DUE GIOVANI

I responsabili apparterrebbero agli ultras del Calcio Treviso
TREVISO – Entrano in un bar di piazzale Burchiellati, Indimenticabile Caffè, facendo il saluto romano e gridando Heil Hitler ed aggrediscono due giovani, procurando loro lesioni guaribili dai 3 ai 10 giorni. Il fatto è avvenuto il 24 maggio ma si è appreso solo ora. I responsabili apparterrebbero agli ultras del Calcio Treviso. Gli aggrediti hanno detto di essere stati attaccati senza motivo a pugni e calci, per il solo fatto di aver rivolto lo sguardo ad un ragazzo del gruppo “di destra”. La Digos ha denunciato i responsabili, di 29, 32 e 44 anni, per lesioni e danneggiamento.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.