SCONTO DA 2 MILIONI DI EURO SULLA BOLLETTA RIFIUTI PER LE IMPRESE TREVIGIANE

Agevolazioni per le ditte chiuse per l’emergenza anti-Covid

TREVISO – Uno sconto complessivo da due milioni di euro sulla bolletta rifiuti. Il Bacino Priula, l’ente che regola il settore per 49 comuni della provincia di Treviso, viene così incontro alle imprese del territorio colpire dal lockdown.
Il risparmio andrà dal 10% fino anche all’85% di quanto sarebbe stato dovuto nei mesi di serrata, secondo la tipologia di attività e i servizi goduti.
Il criterio base, spiega Paolo Contò, direttore del Bacino Priula, è quello di premiare maggiormente i più virtuosi nella raccolta differenziata. In totale, l’entità del beneficio è stimata tra 1,7 e 2,2 milioni di euro.
Saranno le stesse utenze non domestiche ad autocertificare lo stop imposto durante l’emergenza Covid. L’obiettivo è raccogliere le comunicazioni e fare i conteggi in tempo per l’emissione delle prossime fatture di settembre ottobre.
L’iniziativa è stata messa a punto nel tavolo permanente con i rappresentanti del Consiglio di bacino, di Contarina, suo braccio operativo, e delle associazioni imprenditoriali. Una metodologia che è di per sé un valore aggiunto, ricordano i rappresentanti delle categorie.
Galleria fotografica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.