TERRIBILE ROGO NELLA NOTTE, DUE DONNE CARBONIZZATE

A fuoco casa e magazzino lungo la Feltrina
PAESE – Due donne sono morte nel rogo di un’abitazione e dell’annesso magazzino, scoppiato nella notte lungo la Feltrina, a Castagnole di Paese. Franca Fava, 58 anni, la padrona di casa, e Fiorella Sandre, 74, un’amica, sono state ritrovate carbonizzate quando sono state  spente le fiamme. E’ riuscito a salvarsi il marito di Franca, Sergio Miglioranza, 69 anni. L’uomo, operaio edile in pensione, secondo la sua stessa testimonianza, sarebbe fuggito attraverso una scala esterna ed è stato trovato in stato confusionale dai soccorritori una volta scattato l’allarme, venendo portato in ospedale con un principio di intossicazione. Ha raccontato di aver cercato di mettere in salvo anche le due donne, senza però riuscirvi. Fiorella Sandre era ospite da alcuni mesi della coppia.L’incendio sarebbe divampato poco dopo l’1.30 della scorsa notte dal deposito, dove erano conservate numerose bombole di gas: queste sono esplose con il calore dell’incendio, mentre le fiamme hanno presto avvolto anche la contigua abitazione. Le esplosioni, udite in tutto il circondario, sono continuate a lungo, anche dopo l’arrivo dei primi mezzi d’emergenza: sono posto sono intervenuti i vigili del fuoco da Treviso, Asolo, Conegliano e Mestre, insieme al Suem 118 e ai Carabinieri di Montebelluna e al pm di turno, a cui sono affidate le indagine per chiarire la dinamica della drammatica vicenda. Le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza si sono concluse solo in tarda mattinata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.