“SERVONO PIÙ RISORSE PER VENEZIA E I COMUNI LAGUNARI”

Ammesso l’emendamento dei deputati Bazzaro e Andreuzza
VENEZIA – “Dal governo, nonostante tutto, ci aspettiamo buonsenso e collaborazione per supportare i comuni di Venezia, Chioggia e Cavallino-Treporti messi in ginocchio dall’epidemia e ignorati finora dal decreto Rilancio”. Lo affermano in una nota i deputati veneziani della Lega Alex Bazzaro e Giorgia Andreuzza, primo e secondo firmatario dell’emendamento per la salvaguardia di Venezia presentato al provvedimento.
“L’emergenza sanitaria e le conseguenze socio-economiche in un territorio a prevalente vocazione turistica richiedono l’accelerazione di iniziative per il rilancio del tessuto urbanistico e la salvaguardia di Venezia e di altre località lagunari e quindi finanziamenti governativi certi”, ribadiscono i parlamentari.
“Come Lega – concludono Bazzaro e Andreuzza – un primo passo lo abbiamo raggiunto oggi con il nostro emendamento, dichiarato ammissibile, che consente la spesa di 150 milioni di euro per l’anno 2020 e la stessa cifra per il 2021 da utilizzare per finanziare interventi indispensabili a favore di Venezia e del suo territorio circostante. Ci aspettiamo voto favorevole in Commissione”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.