DOPO 41 ANNI, CAMBIA GESTIONE LA PIZZERIA “AL GALLO” DI PIEVE DI SOLIGO

Da lunedì la titolare Marisa Busetto passa la mano e va in pensione
PIEVE DI SOLIGO – Cambia di gestione dopo 41 anni a Pieve di Soligo, la storica e rinomata pizzeria “Al Gallo” aperta in Via Sartori nel 1979 e trasferitasi nel 2003 in via Capovilla 27. La briosa ed estroversa titolare Marisa Busetto, desidera ringraziare pubblicamente tutti i suoi numerosi clienti, che in questi quattro decenni hanno sempre frequentato il suo locale; un punto di ritrovo importante non soltanto per i giovani ma anche per le famiglie di Pieve di Soligo e di tutta la Sinistra Piave. “Nella mia vita ho sempre lavorato moltissimo, anche il sabato e la domenica – racconta Marisa – e a 32 anni ho avuto la sfortuna di rimanere vedova, con due bambini di 8 e 10 anni da crescere ed un mutuo pesante da pagare. Il più giovane dei due figli Mirco, ha seguito le orme della famiglia e da alcuni anni oltre a gestire la pizzeria Tramonti a Solighetto, organizza corsi per i giovani che vogliano imparare l’arte del fare le pizze, mentre il figlio più vecchio Andrea, ha scelto di laurearsi in ingegneria informatica ed ora lavora come programmatore presso la Banca Unicredit di Bologna. Di grande aiuto è stata invece mia figlia Valentina, nata dal secondo matrimonio, la quale aveva scelto di lavorare sempre nel nostro locale, dimostrando ammirevole dedizione e capacità”. Continua la ristoratrice: “Dopo 49 anni di contributi versati, penso d’avere pure io il diritto di godermi l’agognata pensione. Chiudo indubbiamente con il cuore in gola, perché in questo lavoro ho impiegato gran parte della mia vita. Mi mancheranno sicuramente i miei affezionati clienti, che nel corso degli anni erano diventati più amici che clienti, molti dei quali gli ho conosciuti da bambini ed ora venivano in pizzeria con i loro figli, ed alcuni anche con i loro nipoti, tre generazioni. Il 31 maggio sarà per me l’ultimo giorno d’apertura, e solo a pensarci mi vengono le lacrime. Mi consola il fatto che dal primo giugno entreranno i nuovi gestori, anche loro dei professionisti del settore, ai quali ho affittato il locale, e sono sicura che sapranno tener sempre alto il nome della pizzeria Al Gallo”.
Diego Berti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.