SALDI IN VENETO DAL 1° AGOSTO

Marcato: "Via libera delle promozioni a luglio"
VENEZIA – La Regione Veneto ha accolto la richiesta di posticipo dei saldi arrivata dai commercianti dell’abbigliamento, perché partire come gli altri anni sarebbe un grosso colpo per gli incassi. I saldi in Veneto quindi cominceranno dal 1° agosto 2020, consentendo al tempo stesso, in via straordinaria e in deroga alla normativa regionale, lo svolgimento delle vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti alle vendite di fine stagione.«Abbiamo deciso, in accordo con le associazioni di categoria, di dare un sostegno concreto alla ripresa del commercio – commenta l’assessore regionale allo sviluppo economico ed energia Roberto Marcato – se i saldi inizieranno un mese dopo rispetto al solito, abbiamo offerto la possibilità di effettuare vendite promozionali a partire dall’inizio di luglio.
La ripresa del commercio è essenziale soprattutto in questo momento – sottolinea Marcato – la Regione sostiene e sosterrà con ogni mezzo le attività, fornendo tutti gli strumenti per fare in modo che i negozi riaprano e la gente torni ad acquistare. Se rinasce il commercio rinasce la socialità e rifioriscono i nostri centri urbani, dove la gente deve tornare in piena sicurezza».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.