QUINDICENNE ACCERCHIATO E RAPINATO DA UNA BABY GANG

4 giovani arrestati dai Carabinieri, tre sono minorenni

CASTELFRANCO VENETO – L’hanno aggredito mentre tornava a casa in bicicletta, a Borgo Pieve, a Castelfranco Veneto. La vittima un ragazzo di 15 anniche è stato accerchiato e rapinato da una baby gang composta da quattro giovani marocchini, tre dei quali minorenni, che gli hanno portato via una catenina, il portafoglio, cellulare e bicicletta.
L’episodio è avvenuto lunedì sera, 25 maggio. Lo studente aggredito è tornato a casa e ha subito raccontato la vicenda al padre. Da lì è scattata immediatamente la denuncia che ha permesso l’identificazione e l’arresto dei malviventi. I ragazzi della gang sono tutti incensurati, residenti nell’area della Castellana. Ora però dovranno rispondere del reato di rapina aggravata in concorso, e si trovano agli arresti domiciliari.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.