ESCURSIONISTI IN DIFFICOLTÀ SOCCORSI LUNGO LA FERRATA FIAMME GIALLE

I due giovani hanno chiamato l’elisoccorso
BELLUNO – Attorno alle 18 due escursionisti hanno contattato il 118 poiché, attardatisi e in un tratto innevato, si trovavano in difficoltà sulla Ferrata Fiamme Gialle alla Palazza Alta. Mentre una squadra del Soccorso alpino di Agordo si portava in piazzola per un eventuale intervento data la presenza di nebbia bassa, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore si è avvicinato in ricognizione per verificare i limiti della visibilità e, dopo aver individuato a 2.150 metri di quota i due ragazzi, L.D., 21 anni, di Mestre (VE), A.G., 22 anni, di Padova, li ha recuperati con due verricelli di 20 metri e li ha trasportati a valle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.