I VENERDÌ DELLA CULTURA DI FONDAZIONE CASSAMARCA

Puntata dedicata a Raffaello, genio del Rinascimento
TREVISO – E’ dedicato a Raffaello, di cui ricorre il 500^ anniversario dalla morte, il prossimo appuntamento della Fondazione Cassamarca con i “Venerdì della cultura”. L’ospite di venerdì 15 maggio sarà Giulia Salvo, Dottoressa di ricerca in Archeologia presso l’Università degli Studi di Padova che affronterà il tema: L’antico e raffaelloLe conferenze, in ottemperanza alle disposizioni di contenimento di COVID-19, non si svolgeranno in modalità frontale presso Casa dei Carraresi, bensì “a distanza”, in videoconferenza, e sempre alle ore 18.Raffaello è un nome ben noto al grande pubblico, così come ben note sono alcune delle sue opere più celebri, che hanno segnato la storia dell’arte moderna. Forse meno noto, però, è il fatto che nell’elaborazione delle creazioni del maestro di Urbino un ruolo non indifferente giocò la cultura artistica antica. I temi e le forme del classico, che allora si andavano scoprendo attraverso i monumenti e i reperti che venivano in luce, assursero a fonte di ispirazione e furono riproposte in molte delle creazioni raffaellesche. Un repertorio, quello antico, che è diventato fondamento stesso della cultura occidentale contemporanea e patrimonio comune.Sarà possibile seguire l’approfondimento dedicato al grande artista collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca e, successivamente, rivederle sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca, accedendo direttamente dal sito: www.fondazionecassamarca.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.