Brendola, scivola in un canale durante una escursione

Brendola – Brutta avventura, questa mattina, per un escursionista di Fimon di Arcugnano. L’uomo, di 59 anni, si trovava in compagnia del fratello, per una passeggiata in contrà Casetta, nel territorio comunale di Brendola, quando è scivolato lungo un pendio molto ripido.

Il luogo dell’incidente

Caduto a terra è ruzzolato per più di venti metri, finendo in un canale, nella zona di Monte Rosso. Ad allertare i vigili del fuoco, giunti sul posto verso le 11.30, è stato un passante, che ha sentito le grida di aiuto ed ha fornito le esatte coordinate del luogo dell’incidente alla sala operativa del 115.

La squadra dei pompieri, composta anche da operatori operatori del nucleo speleo alpino fluviale, ha raggiunto l’uomo, prestandogli i primi soccorsi. Nel frattempo, sul posto è arrivata anche una squadra del soccorso alpino. Il ferito è stato sistemato su una barella e portato fino all’ambulanza dai soccorritori, che si sono alternati lungo l’impervio tragitto.

Il 59enne, che in seguito alla caduta ha riportato traumi e contusioni, è stato poi preso in cura dal personale sanitario del Suem 118 e accompagnato in ospedale.

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.