CIAO “PAOLONE”, ERI IL NON PLUS ULTRAS DELL’IMOCO

E’ morto a 58 anni stroncato dal coronavirus
TREVISO – Il mondo della pallavolo trevigiana piange la morte di “Paolone” Sartori, il leader dei Non Plus Ultras, i tifosi della Curva sud Imoco Conegliano. Sartori si è spento all’ospedale di Treviso per coronavirus. Residente a San Fior, aveva 58 anni ed era autotrasportatore. Lascia le figlie Stefania, Eleonora e Cristina.

L’Imoco così lo ricorda: “Oggi perdiamo uno di famiglia… un caro Amico, un parente stretto, un pilastro dell’Imoco Volley che in questi 8 anni ci ha sempre fatto sentire il suo affetto. Non ha mai perso una partita delle sue amate Pantere. Infaticabile organizzatore del tifo e delle trasferte dall’Italia alla Cina. Da sempre nostro responsabile delle tifoserie, a lui dedichiamo tutte le vittorie di quest’anno e lo vogliamo ricordare da Campione del Mondo. Oggi è’ il giorno più triste della nostra società, ci possiamo solo unire alle più sincere e affettuose condoglianze alla famiglia Sartori”. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.