VACANZE IN ITALIA, CANER CHIEDE IL BONUS FISCALE

Proposta di detrazione delle spese di soggiorno per lestate 2020

TREVISO – Un bonus fiscale per le famiglie italiane che trascorreranno le vacanze nel nostro Paese. Questa è una delle richieste dell’Assessore regionale al Turismo Federico Caner al ministro Franceschini. Un’iniziativa da prendere prima che il nostro patrimonio economico e imprenditoriale venga annientato da questa crisi. Il turismo veneto ha numeri di primo piano a livello internazionale e gli arrivi nel 2018 nelle strutture ricettive hanno superato i 19 milioni e mezzo e le presenze i 69, 2 milioni. Un settore fondamentale per la nostra regione, e per tutto il paese, si pensi sia alle città d’arte e cultura, che alle località balneari anche nel sud Italia e nelle isole. L’assessore Caner ha chiesto quindi che venga lanciato un segnale forte, perché si passino le vacanze in Italia. La proposta è quella di prevedere la possibilità di detrarre le spese di soggiorno per le vacanze 2020 per chi sceglierà le nostre strutture ricettive. In questo modo si va ad incentivare il turismo in Italia, settore che in questo momento ha più bisogno di aiuto e prevede una stagione estiva piuttosto incerta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.