SETTE DECESSI NELLA MARCA OGGI, MA UN PAZIENTE ESCE DA INTENSIVA

Morte quattro donne a Treviso e tre uomini a Conegliano
TREVISO – Sette morti nella Marca trevigiana a causa delle conseguenze dell’epidemia di coronavirus. Di contro, cala il numero dei pazienti in terapia intensiva al Ca’ Foncello: sono 15 i ricoverati, uno in meno rispetto stamattina. Una persona è uscita anche dalla Terapia intensiva di Oderzo, mentre si aggrava la situazione a Conegliano con tre nuovi pazienti in condizioni critiche. Sono i numeri più salienti del bollettino delle 17 diffuso dall’azienda sanitaria veneta.
Nel corso della giornata al Ca’ Foncello sono decedute quattro donne, mentre all’ospedale di Conegliano le vittime sono tre uomini. L’età media è di 89 anni, alcuni di loro soffrivano di gravi patologie pregresse, come informa l’Ulss 2 Marca Trevigiana.
In totale in Veneto i casi di positività a coronavirus Sars Cov2 ammontano a 3.384, con un incremento di 172 unità rispetto alla rilevazione delle 8. 201 i pazienti in Intesiva, in aumento di 6 casi. 9.419 i soggetti in isolamento domiciliare, ovvero positivi asintomatici o con sintomi lievi e loro contatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.