CA’ FONCELLO, SVUOTATA E SANIFICATA LA GERIATRIA

Dalla prossima settimana riprenderanno i ricoveri
TREVISO – Il direttore generale, Francesco Benazzi, ha visitato stamane, assieme a un gruppo di collaboratori, l’Unità Operativa di Geriatria del Ca’ Foncello. Effettuato ieri il trasferimento dei pazienti, il Reparto diretto dal dottor Calabrò è stato interamente sanificato già nella serata di ieri.
“Con il trasferimento dei pazienti e la successiva sanificazione del Reparto – ha commentato Benazzi – abbiamo chiuso un capitolo complesso e difficile sul piano professionale e doloroso sul piano umano, legato all’epidemia di coronavirus che nella nostra Ulss si è manifestata, inizialmente, nel reparto di Geriatria. Dalla prossima settimana, fa sapere Benazzi, riprenderanno i ricoveri di pazienti anziani acuti. “Va ricordato infatti – sottolinea il direttore generale – che in ospedale vengono ricoverate le persone che hanno problematiche in fase acuta. Persone che, nel caso della geriatria, hanno un’età avanzata e, dunque, sono doppiamente vulnerabili: per le patologie che presentano e per l’età che hanno. A tutta l’équipe della Geriatria va il mio più sentito ringraziamento per l’abnegazione il senso di responsabilità e l’umanità con cui hanno affrontato, accanto ai pazienti e ai familiari, questo difficile periodo”. 
Galleria fotografica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.