SFILATA DEI CARRI IN NOTTURNA E SPETTACOLI PER RIPARTIRE DOPO IL VIRUS

A Treviso in programma tre weekend per il post emergenza
TREVISO – Tre weekend con notti bianche, spettacoli, divertimento all’insegna del motto “Treviso… più forte di prima”. Così il capoluogo della Marca vuole ripartire una volta terminata l’emergenza coronavirus, con i conseguenti divieti di manifestazioni alla presenza di numeroso pubblico. Ad annunciare le prossime iniziative, il sindaco Mario Conte sui suoi canali social ufficiali. Si comincerà in aprile con la sfilata notturna dei carri mascherati sotto le mura, concerti, giocolieri e show in tutto il centro storico. Il programma proseguirà poi con altri appuntamenti a maggio.“In questi giorni i trevigiani stanno dimostrando energia e orgoglio, pur nelle difficoltà di un periodo di emergenza sanitaria in cui, oltre a chiusure forzate e disdette delle prenotazioni, sono state annullate, anche se a titolo precauzionale, manifestazioni ed eventi ai quali tutti noi siamo legati – sottolinea Conte – Per questi motivi, abbiamo pensato di guardare all’immediato futuro con una scarica di adrenalina per buttarci alle spalle questo maledetto virus e tutto ciò che ne è conseguito e riempire le nostre piazze, le attività e le strutture ricettive”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.