CORONAVIRUS, MORTA UNA DONNA A TREVISO

Aveva 76 anni e soffriva di patologie respiratorie
TREVISO  – Prima vittima di coronavirus a Treviso. Si tratta di una donna di 76 anni: l’anziana, che soffriva già di importanti patologie respiratorie, nel pomeriggio era stata sottoposta al test nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Treviso, risultando positiva. Era stata perciò ricoverata in Rianimazione, dove a causa delle complicanze respiratorie, è morta alle 18.10.
E’ il secondo decesso in Veneto, dopo quello di Adriano Trevisan, il 77enne di Vo’ Euganeo, spentosi nei giorni scorsi. In totale i casi accertati in regione, compresi i due deceduti, ammontano a 43 di cui 29 a Vo’ Euganeo, il comune padovano in zona rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.