VENTUNENNE PICCHIATO E COLPITO IN TESTA CON UNA BOTTIGLIA

Il ragazzo è stato ferito in via San Pelajo dopo una serata a Los Zapata
TREVISO – Un 21enne è stato picchiato e preso a bottigliate sabato notte in via San Pelajo, a Treviso. Era sanguinante, con una ferita profonda alla testa, e altre contusioni. I medici del Suem 118 lo hanno trovato in queste condizioni. Il giovane è stato pestato brutalmente, e poi ferito con una bottiglia di vetro alla testa. Il 21 enne era andato a Los Zapata in viale della Repubblica, noto locale sudamericano, e dopo una serata di festa, danze e alcool, si è trovato in mezzo a una rissa ed è stato picchiato da qualcuno. La dinamica dell’accaduto è al vaglio della polizia, ma da quel che è stato ricostruito fin’ora, il 21enne si è trovato nel bel mezzo di un’aggressione ed è stato colpito da qualcosa di tagliente in testa, probabilmente una bottiglia di vetro. Da lì un fuggi fuggi generale. Ennesimo episodio di violenza a Treviso, ripreso dalle telecamere di sorveglianza che riveleranno come sono andate le cose.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.