CORONAVIRUS, STOP A TUTTE LE MANIFESTAZIONI E SCUOLE CHIUSE

Piano di emergenza in Veneto fino al primo marzo
VENEZIA – Stop a tutte le manifestazioni che prevedono aggregazioni di persone fino al primo marzo.In Veneto scatta il piano di emergenza per contenere la diffusione del Coronavirus. Ad annunciarlo il governatore Luca Zaia, che ha anticipato i contenuti dell’ordinanza emanata dalla Regione, in accordo con il governo e le amministrazioni delle altre regioni dove si sono registrati casi di contagio. Sospesi tutti gli eventi su suolo pubblico e privato, dal Carnevale di Venezia alle fiere, alle gare sportive. Chiuse le scuole di ogni ordine e grado e le universitàNelle chiese pile dell’acquasanta sigiillate, niente segno della pace e ostia dell’Eucaristia. E nei supermercati è già corsa all’accaparramento di generi alimentari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.