PADOVA, INFARTO IN CLASSE

Ragazzina colpita da attacco cardiaco durante le lezioni
PADOVA – Infarto in classe per una giovane padovana che frequenta la prima superiore al Liceo Duca D’Aosta. Martedì mattina l’alunna è arrivata a scuola, si è seduta al suo posto, ma al momento dell’appello è caduta a terra. La studentessa ha avuto un attacco cardiaco e ora è ricoverata in gravi condizioni in Terapia intensiva al Centro Gallucci di Cardiochirurgia dell’Ospedale di Padova. Ancora non si conoscono le cause del malore avuto in aula, e che ha suscitato paura e agitazione tra i compagni. Quando la ragazzina è caduta a terra sono intervenuti subito gli addetti al primo soccorso tra docenti e personale ata per quanto hanno potuto, e il 118 con un’ambulanza che ha portato la ragazza in ospedale. I cardiologi stanno indagando sulle cause dell’infarto e affermano che in questi casi bisogna intervenire il più velocemente possibile con gli adeguati soccorsi, perché anche un minuto può salvare la vita a una persona ed evitarle danni cerebrali permanenti. Purtroppo nelle scuole il defibrillatore non è obbligatorio, ma dovrebbe diffondersi di più la cultura del primo soccorso e la conoscenza delle manovre da eseguire in caso di emergenza.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.