FAMIGLIA MAROCCHINA DI VITTORIO VENETO INTOSSICATA DAL MONOSSIDO

Dopo qualche ora di ricovero i 5 sono stati dimessi
TREVISO – Un’intera famiglia composta da genitori e tre figli, tutti marocchini, è rimasta intossicata dalle esalazioni di monossido di carbonio di una stufa a legna. Dopo essere stati ricoverati negli ospedali di Conegliano e Vittorio Veneto i 5 sono stati dimessi nel giro di qualche ora. Il fatto è avvenuto la scorsa notte a Vittorio Veneto. La famiglia è stata soccorsa dal Suem 118. Sul posto si sono recati i Carabinieri di Vittorio Veneto.

Intera famiglia rimane intossicata dal monossido di carbonio: galeotta una stufa a legna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.