DONNA SI DÀ FUOCO A MESTRE

Si è data fuoco davanti al Tribunale dei minori di Mestre
MESTRE – Un gesto folle questa mattina di fronte alla sede del tribunale: una donna si è cosparsa di liquido infiammabile e poi ha acceso il fuoco.
Pare sia stato trovato a terra un cartello che la donna aveva con sé e che sarebbe  legato  a una forma di protesta messa in atto per  un procedimento giudiziario che la riguarda.La donna è stata soccorsa e ricoverata all’ospedale all’Angelo di Mestre in gravi condizioni. Su quanto accaduto indaga la polizia.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.