IL BENETTON SALUTA LA CHAMPIONS OSPITANDO IL LEINSTER

Barbini: "Sappiamo dove colpire, il pubblico ci aiuterà"

TREVISO – Ultimo impegno di Heineken Champions Cup per i Leoni che, domani pomeriggio ore 14:00 allo Stadio Monigo, chiuderanno la loro avventura nella massima competizione europea per club affrontando il Leinster Rugby. Il match sarà diretto dall’arbitro inglese Karl Dickson che verrà assistito da JP Doyle e Anthony Woodthorpe. Del match ha parlato Barbini, che domani guiderà il gruppo da capitano: “Leinster è una delle squadre più forti del momento, di sicuro la più in forma in Europa e con una lunga striscia positiva di risultati. In casa da loro abbiamo fatto bene, in questi ultimi anni li abbiamo sempre messi in grossa difficoltà, sappiamo dove colpire e il pubblico di Monigo potrà essere il nostro sedicesimo uomo in campo. Vogliamo chiudere nel miglior dei modi la nostra stagione in Champions Cup” Il XV iniziale dei Leoni vedrà sulle ali Angelo Esposito e Monty Ioane con quest’ultimo alla 50esima presenza in biancoverde, a chiudere il triangolo allargato ad estremo ci sarà Jayden Hayward. Reparto dei centri composto da Luca Morisi e Marco Zanon. In mediana Ian Keatley sarà affiancato da Tito Tebaldi. Il pacchetto di mischia vedrà in prima linea i piloni Federico Zani e Simone Ferrari insieme al tallonatore Hame Faiva. Seconda linea composta dalla coppia: Alessandro Zanni ed Eli Snyman. In terza linea agiranno i flanker Marco Barbini, nelle vesti di capitano, ed Abraham Steyn, chiuderà il reparto degli avanti il numero 8 Toa Halafihi al rientro dalla squalifica.

BENETTON Hayward; Esposito, Morisi, Zanon, Ioane; Keatley, Tebaldi; Halafihi, Steyn, Barbini; Snyman, Zanni; Ferrari, Faiva, Zani. A disposizione: Baravalle, Quaglio, Traore, Herbst, Pettinelli, Lazzaroni, Rizzi, Benvenuti. All. Crowley.
LEINSTER Larmour; D. Kearney, Ringrose, Henshaw, Lowe; Byrne, McGrath; Doris, van der Flier, Deegan; Ryan, Toner; Porter, Cronin, Healy. A disposizione: Tracy, Dooley, Furlong, Molony, Ruddock, Gibson-Park, Frawley, R. Kearney. All. Cullen
ARBITRO: Dickson (Inghilterra).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.