DENUNCIATI TRE GIOVANI: BRUCIAVANO LE AUTO

5 i mezzi a fuoco nella Pedemontana
TREVISO – Tre ragazzi di età compresa fra i 22 ed i 25 anni sono stati denunciati dai Carabinieri di Vittorio Veneto: sono un italiano, un polacco ed un russo. Sono accusati di essere i responsabili di alcuni incendi che hanno distrutto cinque fra auto e furgoni, nella zona compresa fra Miane, Vittorio Veneto e Pieve di Soligo tra il dicembre 2018 e l’aprile 2019. Preso di mire anche il furgone del padre di uno di loro. Ciò che li spingeva a trasmormarsi in piromani era il voler vendicarsi per qualche lite o vari dissapori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.