RAGAZZINI PICCHIATI E RAPINATI PER STRADA

Due ventenni arrestati dai carabinieri. Un ragazzino finisce in ospedale
CASTELLO DI GODEGO. Serata di terrore per un gruppo di tre ragazzini a Castello di Godego. I minorenni tutti tra i 13 e i 14 anni sono stati rapinati e picchiati da due giovani di 22 e 25 anni della zona. Tutto è accaduto sabato scorso in via Paolo Piazza quando il gruppetto è stato avvicinato dalla coppia di malviventi che ha intimato loro di consegnarli tutto il denaro che avevano. I ragazzini impauriti hanno svuotato i portafogli contenenti in tutto 18 euro. Prima di andarsene uno dei rapinatori ha colpito con uno schiaffo al volto uno dei ragazzi. Alla scena hanno assisitito alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato i carabinieri. Ai militari dell’arma è bastato poco per rintracciare i due rapinatori che una volta bloccati hanno tentato di reagire, divincolandosi per fuggire. Alla fine sono stati arrestati con l’accusa di rapina e lesioni. Il ragazzino ferito è stato portato in pronto soccorso e dimesso con una prognosi di cinque giorni per trauma cranico non commotivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.