I MILITARI ITALIANI IN IRAQ: UN BRINDISI CON IL PROSECCO


CONEGLIANO. Di un grande onore si è pregiata la Carpenè Malvolti durante le recenti festività natalizie. Le selezioni del “1868 Prosecco” della storica Casa Spumantistica di Conegliano sono state infatti scelte dal contingente dei Militari Italiani, in missione di pace in Iraq tra Erbil e Baghdad, per brindare alle Festività correnti con una celebrazione sobria ma ricca di emozioni ed alla presenza del Ministro della Difesa del Governo Italiano Lorenzo Guerini.

Per il brindisi ufficiale, quindi, bollicine rigorosamente italiane – provenienti dal Territorio del Conegliano Valdobbiadene – per gli oltre 600 Militari che hanno trascorso il Natale lontano dalle proprie famiglie per garantire il processo di pace in uno dei più caldi scenari a livello internazionale. In tale contesto, la Carpenè Malvolti – grata ed onorata – invia i migliori auguri di “serene Festività” anche a tutti gli eroici ambasciatori di pace impegnati nei numerosi teatri bellici del mondo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.