SOPPRESSO IL TRENO DELLA MEZZANOTTE

Il sindaco chiede a Trenitalia il ripristino della tratta notturna

CONEGLIANO – E’ stato eliminato il treno che da Venezia arrivava a Conegliano: dal 15 dicembre, con il nuovo ordinamento, è stata eliminata la tratta tra il capoluogo e Conegliano. La cittadina è appena entrata a far parte del Patrimonio Unesco, e ora però viene privata di un servizio che è per i turisti fondamentale.
Chi vuole trascorrere la serata a Venezia non potrà più farlo, o comunque dovrà prendere il treno molto prima, perché quello che partiva alle 00.13 e arrivava a Conegliano alle 1.20 non c’è più. Il sindaco Fabio Chies ha già contattato Trenitalia per chiedere che quella corsa venga ripristinata, e nelle prossime settimane riceverà una risposta. Una corsa a cui la cittadina tiene molto, e che adesso si conclude a Treviso. Sia i cittadini che le attività commerciali e ricettive, ma soprattutto il sindaco Chies, attendono che la mobilità su rotaia venga potenziata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.