INCIDENTE AUTO CONTRO SCOOTER, MUORE OPERAIO

49enne in sella al suo scooter sbalzato sull’asfalto da una Fiat Uno

TREVISO – Incidente mortale ieri pomeriggio poco dopo le 16, a Crocetta del Montello, lungo via Erizzo, dove un operaio marocchino di 49 anni, Abdellatif Erradouani, ha perso la vita. L’uomo è stato investito e sbalzato sull’asfalto da una Fiat Uno di colore rosso, condotta da un 66enne, anche lui originario del Marocco. A nulla sono valsi i soccorsi degli infermieri del Suem 118 che hanno tentato a lungo di rianimare l’uomo, operaio di un’azienda della zona che stava facendo ritorno a casa. Sul posto, per eseguire i rilievi di legge, sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Treviso. L’uomo, da 17 anni in Italia, era padre di due bambini, l’ultimo nato un mese fa. Il 49enne era addetto alle pulizie al pastificio Dalì di Crocetta del Montello. I mezzi sono stati entrambi sequestrati su disposizione della Procura di Treviso. Al vaglio anche le telecamere presenti nella zona. Stando ad una prima sommaria ricostruzione dell’incidente lo scooter stava uscendo dalla stazione di servizio quando, improvvisamente, si sarebbe scontrato frontalmente con la Fiat Uno che avrebbe azzardato la manovra per entrare al distributore prendendolo in pieno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.