DUE STUDENTI DI FOLLINA DENUNCIATI PER TRAFFICO DI DROGA

Fermati dai Carabienieri, erano in possesso di hashish e cocaina
FOLLINA – Due 19enni di Follina sono stati denunciati dai Carabinieri per traffico di sostanze stupefacenti.
L’auto con a bordo i due, studenti, incensurati, è stata fermata nella serata di mercoledì scorso, nel comune dell’Alta Marca, dove entrambi risiedono, da una pattuglia della stazione dell’Arma di Cison di Valmarino, impegnata in controlli contro i reati legati alla droga. I ragazzi sono apparsi subito molto nervosi, insospettendo i militari. E infatti, nella perquisizione, i Carabinieri hanno un involucro con 0,3 grammi di cocaina e tre involucri con 10 grammi di hashish.
A questo punto le perquisizioni sono state effettuate anche nelle rispettive abitazioni dei due giovani: in una sono stati trovati ulteriori 20 semi di canapa indiana e 3 pastiglie di ecstasy, nella seconda altri 55 grammi di hashish. Oltre alle sostanze rinvenute, i Carabinieri hanno sequestrato anche un bilancino, una pipa, un coltello e due cosiddetti grinder, ossia strumenti idonei per il confezionamento ed il consumo degli stupefacenti.
I due studenti sono stati perciò denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.