GLI RITIRANO LA PATENTE POI SI SCHIANTA: MORTA LA FIDANZATA

Al volante il fidanzato, Alberto Antonello, 19 anni, grave
TREVISO – È di una vittima e di un ferito grave il bilancio di un incidente stradale avvenuto venerdì mattina a Musile di Piave, lungo la statale 14. Lo schianto intorno alle 8. 

A perdere la vita Giulia Zandarin, una ragazza di 18 anni, di San Floriano di Castelfranco Veneto, ex studentessa dell’istituto “Filippin”. Il ferito, che è in coma, è un 19enne anche lui di Castelfranco, Alberto Antonello. Per la diciottenne non c’è stato nulla da fare, mentre il ragazzo è stato elitrasportato all’ospedale Dell’Angelo di Mestre, dove è ricoverato in gravi condizioni. Dagli esami del sangue effettuati in ospedale il giovane sarebbe risultato positivo all’alcol. La coppia stava rientrando dopo aver trascorso la serata a Jesolo, alla discoteca King’s. Al ragazzo, nella cui auto era stato trovato mezzo grammo di hascish, era stata poco prima ritirata la patente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.