TOMASI IN VISITA AD ASOLO

Selfie e prosecco con gli alpini e il sindaco
ASOLO – Il neo vescovo Michele Tomasi è stato accolto dai parrocchiani e dagli alpini ad Asolo, con un cesto di prodotti della terra asolana e alcuni libri sulla storia della cittadina. Durante la messa il vescovo ha ringraziato i suoi fedeli e il suo quasi omonimo Monsignor Tommasi, vescovo della cattedrale di Asolo da 20 anni. Non si è sottratto ad una passeggiata in centro Michele Tomasi, per poi concedere selfie e scambiare battute con i giovani. Gli è stata dedicata anche una bottiglia di Asoloprosecco, vino che ha bevuto volentieri assieme agli alpini e al sindaco Mauro Migliorini prima di rientrare a Treviso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.