VANDALI IN CHIESA

Hanno scardinato finestre e lanciato una tanica di olio motore

VITTORIO VENETO – Hanno scardinato la finestra alla Madonna della Neve a Sant’Andrea, e poi hanno lanciato petardi e una tanica di olio da motore vuota.
E’ successo a Vittorio Veneto, dove la chiesetta della Madonna della Neve è stata presa di mira dai vandali, che fortunatamente non sono riusciti ad entrare nell’edificio. La porta era chiusa quando il parroco vi è arrivato, e l’allarme era ancora inserito, anche se hanno tentato di distruggerlo. Il risultato: il danno alle inferriate delle finestre di una chiesetta restaurata nel 2015, e il furto di pochi euro da una cassetta contenente le offerte. Il sacerdote Michele Favret è amareggiato, e farà installare una telecamera per mettere in sicurezza la chiesetta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.