AUTO CONTRO IL PLATANO, MUORE A 23 ANNI

Incidente mortale per il giovane che era quasi arrivato a casa

MONTEBELLUNA – Un’altra vittima sulle strade della Marca, un altro giovane ha perso la vita. Adrian Taran Toma aveva 23 anni, era di origine rumena e viveva a Montebelluna da 12 anni. Faceva l’operaio in un calzaturificio della zona, ma ieri notte si è schiantato contro un platano vicino a casa perdendo la vita. L’incidente stradale è avvenuto all’alba, di rientro da una nottata in discoteca con gli amici. Secondo la testimonianza di un altro automobilista, la Focus del giovane avrebbe invaso la corsia opposta e quando Taran ha cercato di correggere la traiettoria dell’auto, probabilmente per evitare l’impatto con un’altra auto che arrivava dalla direzone opposta, ha sterzato perdendo il controllo del mezzo. L’auto poi è scivolata andando a sbattere contro il tronco di un platano davanti al civico 41 di via bassanese, finendo la corsa nel fossato. Il fratello Marius ha sentito il boato, ma per Taran non c’è stato nulla da fare perché è morto sul colpo a causa del violento impatto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.