INCENDIO MINACCIA IL RIFUGIO DEI LOFF

Al via le indagini per scoprire chi è stato

CISON DI VALMARINO – Un incendio è scoppiato ieri pomeriggio sulle montagne di Cison, sotto il Crodon del Gevero. Le fiamme hanno minacciato anche il Rifugio dei Loff, punto di arrivo per i sentieri che partono dal paese o dal San Boldo. L’allarme è scattato verso le 15.30 e subito dopo si sono attivati i volontari antincendio boschivo di Miane, che coordinati dai Servizi Forestali della Regione, e grazie all’aiuto dell’elicottero della Protezione Civile, sono riusciti a circoscrivere le fiamme rapidamente. Alle 19.30 le operazioni di spegnimento erano concluse e fortunatamente il bivacco si è salvato. Buona parte del bosco invece è bruciata e ora saranno le indagini a dire cosa ha provocato l’incendio, probabilmente scoppiato per colpa della negligenza di qualcuno nella gestione di un falò.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.