TRAVESTITO DA JOKER SPAVENTA I PASSEGGERI

Il ragazzo stava andando a una festa in maschera

L’episodio è accaduto lunedì sera in metropolitana, poco prima delle 20, in pieno centro a Milano. Il ragazzo, 36enne di Jesolo, non ha infastidito né minacciato nessuno, ma i passeggeri che l’hanno visto, armato di pistola e mascherato da Joker, hanno allertato la Polizia. Lui ha risposto che era solo travestito da Joker e che stava andando a una festa, ma comunque è stato denunciato per procurato allarme. La pistola che spuntava dai pantaloni ha scatenato la paura da parte dei passeggeri e decine di telefonate sono arrivate alle forze dell’ordine. La linea della metro è stata sospesa per alcuni minuti per consentire alla polizia di intervenire, ma l’allarme era infondato. Un travestimento “innocuo” e la pistola finta gli hanno decisamente rovinato la festa in maschera. Bisogna ricordare che negli Stati Uniti nel 2012 ci furono ben due casi di emulazione di personaggi di Batman, uno vestito da Joker e uno vestito da Bane, con conseguenze in quel caso tragiche: ci furono infatti più di 20 morti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.