DROGA NASCOSTA NELLE MUTANDE, 20ENNE ALLONTANATO PER TRE ANNI DA CONEGLIANO

Sequestrati 20 grammi di marijuana e 150 euro
CONEGLIANO. Giovedi alle 17,00 il personale della Squadra Volante del Commissariato di Conegliano, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nei pressi dello Stadio Comunale, ha intercettato due giovani che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di allontanarsi invertendo la direzione di marcia.

Gli agenti hanno riconosciuto i ragazzi, noti per aver già commesso alcuni reati connessi allo spaccio di stupefacenti, ed hanno bloccato immediatamente il loro tentativo di fuga.

A seguito del controllo, E. A.Y., marocchino, ventenne, è stato trovato in possesso di 14 dosi di marijuana per un totale di circa 20 gr., confezionate in sacchettini di plastica trasparente, e della somma contante di 150 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio e telefono cellulare.

La perquisizione personale ha permesso altresì di recuperare un ulteriore dose della medesima droga occultata nella biancheria intima.

Lo straniero è stato denunciato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sia lo stupefacente che il telefono cellulare, oltre al denaro verosimilmente proveniente dall’attività di spaccio, sono stati sottoposti a sequestro penale.

Nei confronti dello straniero, inoltre, è stata proposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Conegliano per 3 anni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.