Valdagno, trovata morta in strada a 23 anni

Valdagno – Morire a 23 anni per un arresto cardiaco ed essere trovata riversa a terra in una strada della propria città, da un passante. E’ successo a Valdagno, dove sabato mattina è stato notato il corpo di questa ragazza, Giulia Pranovi, nella via restrostante il palazzetto dello sport valdagnese, intitolato a Gino Soldà.

Giulia Pranovi

Non si sa ancora quali siano state, esattamente, le circostanze nelle quali si è spenta questa giovane vita. L’autopsia, disposta dalla magistratura, potrebbe gettare un po’ più di luce sulla vicenda, che per ora rimane piena di aspetti da chiarire.

Ad esempio non è chiaro il perché la ragazza si trovasse dietro il palasport, e neanche si sa come la sfortunata giovane abbia trascorso le ultime ore della sua vita. I carabinieri comunque indagano e non vien esclusa nessuna ipotesi.

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.