Frasi offensive contro i carabinieri. 17enne denunciato

Arsiero – Dopo essere stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, un giovane thienese, minorenne, è stato denunciato con l’accusa di vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate.

Una volta lasciata la Stazione dei carabinieri di Arsiero, infatti, il ragazzo, nato nel 2002, avrebbe pubblicato sul suo profilo in un social network, Instagram, frasi offensive nei confronti dei carabinieri. Comportamento che gli è costato la denuncia.

Tutto era iniziato con un controllo che i militari della stazione di Arsiero, hanno compiuto nella giornata di ieri, lunedì 13 maggio, in piazza IV novembre, a Velo d’Astico. Nel corso delle verifiche, due ragazzi, il minorenne ed un giovane del 2001, sono stati trovati in possesso di 0,55 grammi di marijuana e di 0,54 grammi di hashish.

Gli uomini dell’arma hanno esteso il controllo presso l’abitazione del 17enne, dove hanno rinvenuto altri 0,70 grammi di hashish. Alla segnalazione alla Prefettura, come detto, è seguita la pubblicazione on line, di insulti verso i militari, con conseguente denuncia.

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.