Tre denunce e quattro segnalazioni nel fine settimana

Vicenza – Nel corso di tre diversi controlli, tre uomini sono stati denunciati dai carabinieri: due con le accuse di guida in stato di ebbrezza ed una terza, un 40enne senza fissa dimora, sorpreso a Pojana Maggoire senza permesso di soggiorno, con l’accusa di permanenza illegale nel territorio dello Stato.

Tra l’11 e il 13 maggio, i militari della sezione radiomobile della Compagnia di Vicenza e delle Stazioni di Barbarano Mossano, Longare e Noventa Vicentina hanno compiuto specifici servizi di contrasto alla commissione di reati contro il patrimonio, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e prevenzione delle cosiddette stragi del sabato sera.

Ed è proprio nell’ambito di questi controlli che un 33enne residente a Vicenza ed un 42enne residente ad Altamura, in provincia di Bari sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il primo è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di 1,67 grammi di alcol per litro di sangue; mentre per il secondo i test eseguiti hanno restituito un risultato di 0,61 g/l. Il limite massimo consentito dalla legge, giova ricordarlo, è di 0,5 g/l.

Inoltre, l’attività degli uomini dell’arma ha portato alla segnalazione alla Prefettura, in qualità di assuntori di sostanze stupefacenti, di quattro giovani, residenti a Vicenza, Montegalda e Cervarese Santa Croce (in provincia di Padova) ed al sequestro di 3 grammi di marijuana, un grammo di hashish e 0,25 grammi di cocaina

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.