Ondata di maltempo sul Veneto nel weekend

Venezia – Continua la doccia scozzese che ci riserva il meteo di questa primavera 2018. C’è infatti ancora il maltempo come protagonista dei prossimi giorni. Il Veneto sta essere interessato, nel fine settimana,  da precipitazioni estese, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi localmente abbondanti. Sono previsti venti forti dai quadranti settentrionali e nevicate consistenti in quota, significative anche a quote relativamente basse.

Comes empre in questi casi, il Centro funzionale decentrato regionale della protezione civile ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse per criticità idraulica e idrogeologica. Per quanto riguarda il bacino idrografico Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, di cui fa parte Vicenza, dalle 14 di sabato 4 maggio alle 8 di lunedì 6 maggio è stato dichiarato lo stato di attenzione per criticità idrogeologica (sia idraulica sulla rete secondaria che geologica). Rilevando possibili ricadute sulla rete idraulica secondaria della città, la protezione civile comunale sta monitorando l’evolversi della situazione in collaborazione con Aim e Viacqua.

Queste le previsioni in dettaglio dell’Arpav: tra sabato 4 e domenica 5 maggio, tempo da instabile a perturbato con precipitazioni dapprima sparse a prevalente carattere di rovescio o temporale, più diffuse e consistenti tra il pomeriggio o la sera di sabato e il primo pomeriggio di domenica. Limite neve in marcato abbassamento dalla serata di sabato fino a 600 – 900 metri circa, domenica mattina, localmente e a tratti anche più in basso. Rinforzo dei venti dai quadranti settentrionali dalle prime ore di domenica fino a risultare spesso forti in quota, specie sui rilievi prealpini, con raffiche anche forti a fondovalle e sulla pedemontana; venti a tratti forti anche sulla costa. Fenomeni in attenuazione dal pomeriggio di domenica.

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.