Nuova truffa online. Venduta auto fantasma…

Lonigo – I carabinieri della stazione di Lonigo hanno denunciato a piede libero, oggi, per truffa in concorso, due persone, L.M 43enne e la convivente L.Z 32enne, entrambi residenti a Tradate, in provincia di Varese. Gli indagati, nelle settimane scorse, attraverso il sito www.subito.it, avevano pubblicizzato la vendita di un’autovettura.

All’annuncio aveva risposto una 25enne residente a Sarego, versando un acconto di 400 euro attraverso una e ricarica a favore di una carta PostePay. La carta è risultata intestata all’indagata L.Z, ma, di fatto, era utilizzata dal convivente il quale, tra l’altro, nel corso delle trattative, per rafforzare la veridicità dell’inserzione, aveva detto di essere un carabiniere.

Entrambi, naturalmente, si sono si sono resi irreperibili dopo aver ricevuto i soldi. Spetterà ora all’autorità giudiziaria berica, informata dell’accaduto, valutare i provvedimenti da assumere nei confronti degli indagati.

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.