Vicenza, le sonate di Scarlatti ai Sabati Musicali

Vicenza – Le sonate di Domenico Scarlatti, domani, ai “I Sabati Musicali”, la rassegna concertistica del fine settimana promossa, a Vicenza, dal conservatorio Arrigo Pedrollo in collaborazione con la Biblioteca civica Bertoliana e ospitata negli spazi di Palazzo Cordellina. L’appuntamento, in questo sabato 23 febbraio, eè per le 17, con il concerto “Dal clavicembalo al pianoforte: le Sonate di Domenico Scarlatti (1685-1757)”, un progetto a cura del Dipartimento di strumenti a tastiera dell’istituto universitario vicentino della musica.

“Le sonate per clavicembalo di Scarlatti, autore anche di melodrammi e musica sacra – si legge nella presentazione del concerto -, rappresentano la parte più importante della sua produzione, sia per la mole (555), sia per l’alto valore compositivo e il virtuosismo tecnico. Dentro la struttura mantenuta volutamente semplice, un unico tema e un solo movimento suddiviso in due parti con ritornello, prende vita un’invenzione melodica e ritmica che con le citazioni delle altre forme musicali contemporanee e lo sfruttamento di tutte le possibilità sonore dello strumento, pongono queste composizioni ai vertici della musica strumentale settecentesca”.

Gli studenti del Pedrollo che suoneranno sono, in ordine di apparizione: Alessandrio Zilioli, Alessandro Dario Golin, Alma Ambrosi-Santamaria, Marco Cassol, Sofia Lovato, Serena Peroni, Maristella Di Quattro, Leonardo Vaccari. Il concerto è ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

vicenzareport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.