Forte crescita delle importazioni di fiori e piante in Italia

Più vendite online, meno calo della domanda dopo giorni speciali di fiori e piante e una migliore morale di pagamento. Queste novità caratterizzano il mercato italiano dei fiori e delle piante provenienti dai Paesi Bassi. La crescita del 30% rispetto all’anno pre-coronavirus 2019 è forte.

Un manicomio, dal recupero dello scorso anno dopo i primi lockdown”, Machiel Rijsdijk di Kobitex descrive l’attuale mercato italiano di fiori e piante dai Paesi Bassi. “E la prospettiva è buona”, si aspetta l’Italia intenditore Charles Lansdorp. “Se l’anno prossimo i matrimoni di stranieri soprattutto in Italia riprenderanno davvero, la domanda salirà di nuovo”, prevede.

“Anche se noto che i budget sono più piccoli”, dice la wedding planner Jorina Karsten. Più dell ‘ 80% delle sue decorazioni floreali e vegetali provengono dai Paesi Bassi. “E occasionalmente uso anche fiori italiani.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.