Gli economisti prevedono una crescita economica più forte per la Spagna e l’Italia dal 1970

L’Italia e la Spagna sembrano essere sulla strada quest’anno per ottenere la crescita economica più forte in più di 40 anni. Questo è ciò che gli economisti dicono all’agenzia di stampa finanziaria Bloomberg. L’economia spagnola dovrebbe crescere del 6,2 per cento quest’anno. L’Italia, invece, sta andando verso una crescita record del 5,6%. Gli economisti si mostrano ancora più ottimisti rispetto allo stesso sondaggio del mese scorso.

Le prospettive positive sono dovute alla ripresa del turismo nei paesi del sud. L’anno scorso, sia la Spagna che l’Italia sono state gravemente colpite dalla pandemia di coronavirus, anche tra i paesi più colpiti in Europa. Le severe misure di blocco hanno colpito anche l’importantissima industria del turismo. Ma quest’estate nella maggior parte dei paesi le misure coronam sono state rilassate e il turista è tornato in massa.

Inoltre, entrambi i paesi beneficiano anche di fondi europei per la ricostruzione. L’Italia riceverà più di 191 miliardi di euro e la Spagna più di 69 miliardi di euro. La domanda è fino a che punto utilizzeranno questi fondi in modo efficiente.

Tuttavia, alcuni economisti avvertono che c’è ancora molta incertezza sulla ripresa economica, in quanto ciò dipende dall’ulteriore evoluzione della pandemia di coronavirus. Da un lato, la variante Delta altamente contagiosa del virus è in aumento, ma dall’altro, il programma di vaccinazione potrebbe ridurre il numero di ricoveri e decessi.

Vale anche la pena notare che le prospettive per la crescita economica in Germania sono state ora riviste leggermente al 3,2 per cento (-0,2 punti percentuali).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.