L’AUTO SI SCHIANTA E PRENDE FUOCO, MUORE STUDENTESSA 19ENNE

Elisa Girolametto doveva iniziare il tirocinio
ALTIVOLE – Era partita all’alba per essere puntuale al primo giorno di tirocinio: martedì mattina Elisa Girolametto, 19enne studentessa universitaria di Infermieristica, doveva iniziare il periodo di esperienza sul campo previsto dal corso di studi alla casa di riposo Umberto I di Montebelluna. Non è mai arrivata a destinazione: la sua auto si è schiatata su un muretto in cemento armato dell’ingresso di una casa in via degli Alpini a San Vito di Altivole. La vettura ha preso fuoco e per la ragazza non c’è stato nulla da fare, nonostante i disperati tentivi di soccorso.Alle 5.15, Elisa era salita sulla sua Fiat Punto e, dalla casa di Spineda di Riese Pio X dove viveva con i genitori e le sorelle, si era diretta verso la struttura sanitaria. Poco prima aveva mandato un sms al fidanzato “Vado amore, a più tardi”. Dopo neppure un quarto d’ora di percorso, il terribile incidente ha spezzato la sua giovane vita. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.